42,195km all'estero per Ricatti e Goffi

15 Aprile 2015

Domenica 19 aprile Domenico Ricatti corre ad Hannover, lunedì 20 Danilo Goffi al via della leggendaria maratona di Boston. In Italia, l'azzurra Toniolo corre le dieci miglia di Colorno


 

Si corre lunedì 20 aprile la 119ª edizione della Maratona di Boston, la leggendaria 42,195 chilometri statunitense che nel 2013 fu segnata dal tremendo attentato nella zona del traguardo, con l’esplosione di due bombe che causarono tre morti e centinaia di feriti. Un anno fa, nel 2014, l’edizione della rinascita premiata anche dalla vittoria a stelle e strisce di Meb Keflezighi. Prima, nel 2011, era stata la maratona più veloce di sempre (prima del record mondiale di Denis Kimetto a Berlino) - grazie a un tracciato fuori norma e particolari condizioni ambientali - con Geoffrey Mutai a 2h03:02 e Moses Mosop a 2h03:06. Il cast, anche quest’anno, si preannuncia stellare. Keflezighi sarà al via anche in questa edizione, che vede anche il ritorno dell’ex primatista Patrick Makau con gli altri kenyan Wilson Chebet e Franklin Chepkwony (terzo nel 2014). Al via anche alcuni già capaci di vincere a Boston come Wesley Korir e Lelisa Desisa (argento iridato a Mosca), il due volte campione mondiale Abel Kirui, l'altro medagliato mondiale Tadesse Tola, il kenyano Bernard Kipyego e l'eritreo Zersenay Tadese. Fra tanti fuoriclasse ci sarà anche un po’ di Italia, con la partecipazione dell’ex campione italiano Danilo Goffi (Monza Marathon Team), nono all’Olimpiade di Atlanta e argento agli Europei di Budapest 1998.  Tra le donne, ecco invece la 19enne Shure Demise, a Dubai arrivata alla miglior prestazione mondiale junior (2h20:59), l’americana Shalane Flanagan, le keniane Sharon Cherop, Caroline Kilel, Joyce Chepkirui, Caroline Rotich (Kenya) e l’etiope Ejegayehu Dibaba, sorella maggiore delle più note Tirunesh e Genzebe.

RICATTI AD HANNOVER - Ci sarà anche l’azzurro Domenico Ricatti (Aeronautica) domenica 19 aprile al via della HAJ Hannover Marathon. Il pugliese lo scorso anno è stato quarto a Roma con il primato personale di 2h15:07, mentre il 29 marzo ha corso in 1h05:27 la Stramilano. La maratona tedesca annuncia fra i top runner Benjamin Kiptoo, 2h06:31 di primato personale, e l’algerina Souad Ait Salem.

TONIOLO ALLE DIECI MIGLIA DI MARIA LUIGIA - Tornando in Italia, è particolarmente ricca l’offerte delle corse su strada di questo fine settimana.  A Colorno (Parma) C'è la Dieci Miglia di Maria Luigia, gara nazionale organizzata dalla Polisportiva Torrile. Gli organizzatori annunciano al via l’azzurra Deborah Toniolo (Forestale) alle prese con la vincitrice dello scorso anno Ivana Iozzia (Calcestruzzi Corradini).

In campo maschile si preannuncia un duello fra i runner dell’Atletica Casone Noceto Irabaruta e Dinho, e il keniano dell'atletica Castello Jonathan Kanda.

LAGO MAGGIORE HALF MARATHON - Domenica 19 aprile a Stresa (VB) si corre la Veneto Banca Lago Maggiore Half Marathon, che annuncia al via 2150 podisti, di cui 1700 uomini e 450 donne. Nella passata edizione del marzo 2014 a imporsi furono Edwin Kibet Koech (Kenia) in 1h00:47 e per le donne Waganesh Amare (Etiopia) in 1h10:08, mentre quest’anno stando ai primati personali il favorito sarà l’etiope Atalay Tegegne (1h00:59), che dovrà vedersela contro il connazionale Temesgen Ejerssa (1h01:07). Outsider un ‘quasi’ italiano ormai come Vasyl Matvichuk (1h02:13) che combattivo come sempre darà il meglio di sé, mentre le speranze italiane sono legate a Kaddour Slimani (1h02:24). Nella gara femminile pronostico a favore della keniana Leonida Mosop (1h10:11) già vincitrice di diverse mezze maratone in Europa. Anche per lei sfida accesa con diverse connazionali ed etiopi.

MEZZA DI GENOVA - Domenica si corre anche La Mezza di Genova, con il percorso suggestivo che parte dal Porto Antico di Genova, si snoda nel centro storico, piazza De Ferrari, e discesa lungo l’ottocentesca via XX Settembre verso il mare. E poi sino al borgo marinaro di Boccadasse per poi rientrare verso la città, superando la fiera di Genova e imboccando la sopraelevata panoramica, che per un giorno sarà riservata solo ai podisti, sino a raggiungere la Fiumara e rientrare al Porto Antico per l’arrivo. Attesi Gideon Kurgat (Run2gether), Jean Baptiste Simukeka (RFC Roma Sud), Hellen Jepkurgat (Roma Sud) e Karoline Cherono (Run2gether).

TRIESTE, LA CORSA PER LE DONNE - Conto alla rovescia per la Trieste SoloWomenRun di domenica 19 aprile, quest’anno inserita come seconda tappa del primo circuito nazionale di corsa femminile solidale che ha preso il via lo scorso 8 marzo da Cagliari (1600 partecipanti a numero chiuso ma 4mila richieste) e si concluderà in ottobre a Monza. La Trieste SoloWomenRun, organizzata da 42K e Bavisela, giunge alla terza edizione e conferma partenza ed arrivo al centro commerciale Montedoro di Muggia. Il 50% netto delle iscrizioni verrà infatti devoluto al Movimento Donne Trieste per il progetto R.O.S.A. indirizzato a supportare le donne sole, separate, divorziate, vedove, con o senza figli. Due i percorsi previsti nello splendido scenario del biotopo delle Noghere: uno Challenge di 10 km, riservato alle tesserate Fidal o Eps Coni con classifica finale, e uno Open di 3,5 km a passo libero aperto a tutte che, rispetto al passato, quest’anno è stato modificato per renderlo più semplice ed accessibile anche ad eventuali passeggini.

TRAIL DEL COLLIO - Domenica si corre anche l’Ecomaratona del Collio-Brda, corsa podistica che, partendo da Cormons (GO) si snoda tra i sentieri del Collio italiano e sloveno per circa 44 km. La gara rientra nel Circuito delle Ecomaratona d'Italia assieme all'Ecomaratona delle Madonie, Ecomaratona dei Marsi ed Ecomaratona del Chianti. In programma 44 km, 25 km, 10 km competitivi e 4, 8, 12 km da farsi a passo libero.

MARATONINA DEI FIORI A SAN BENEDETTO - Domenica 19 aprile a San Benedetto del Tronto si svolge la XVII Maratonina dei Fiori, 21,097 chilometri valida come prova del Gran Prix su strada Master Marche. Il percorso, su due giri, è pianeggiante lungo il lungomare delle Palme di San Benedetto del Tronto.

a.c.s.

(da comunicati stampa organizzatori)



Condividi con
Seguici su: