4 x 100 Cadette Hadria Pescara, 50"02



A Chieti, nel corso dei Campionati Regionali di Staffette, nuova migliore prestazione regionale nella 4 x 100 Cadette. L'Hadria Pescara (Di Iullio, Zuccarini, Melchiorre, Ciarfella) vola in 50"02. 

 


 

A Chieti, sulla rinnovata pista dello Stadio Angelini, si sono disputati domenica 12 aprile i Campionati Regionali di Staffette Cadetti e Ragazzi, ai quali era abbinato il Festival delle Staffette, riservato alle categorie da Allievi a Seniores.

La manifestazione è stata illuminata dal rilevante risultato tecnico della 4 x 100 Cadette dell’Hadria Pescara (Stefania Di Iulio, Greta Zuccarini, Noel Melchiorre, Roberta Ciarfella), che ha corso in 50”02, una prestazione di primissimo valore nazionale nella categoria under 16. Le ragazze allenate dal tecnico Giacinto Di Lorito hanno frantumato il precedente record regionale risalente al 1994, che apparteneva all’Atletica Quaranta Pescara (Ruscitti, Ammazzalupo, Di Toro, Battaglia) con 50”64. Frazioni veloci e cambi molto collaudati hanno consentito questo risultato clamoroso, migliore di quelli ottenuti in passato anche da selezioni regionali. Il trionfo è stato completato dal secondo posto di un’altra staffetta targata Hadria (Di Sabatino, Ferretti, Di Placido, Fazio) in 52”20. Nella 4 x100 Cadetti, buona affermazione della Nuova Atletica Lanciano (Di Loreto, Di Camillo, Sigismondi, Spoltore) con 47”11, davanti alla Serafini Sulmona (Di Cesare, Di Lorenzo, Di Sabatini, Presutto), 48”71.     

Altro record regionale è stato stabilito dalla 4 x 100 Ragazze (Under 14) dell’Atletica Gran Sasso Teramo (Alessandra Barlafante, Elena Di Marco, Alessia Ciardelli, Ilaria Barnabei), che si è imposta con il tempo di 55”32. Il precedente limite apparteneva ala stessa società con 55”4. Arrivo al fotofinish nella 4 x 100 Ragazzi. Vittoria del titolo regionale della Mennea Atletica Chieti (Malandra, Mancinelli, Brigida, Bove) con 55”62, davanti alla Nuova Atletica Lanciano (Miscioscia, Ghianni, Di Criscio, Gentile) 55”67.

Nelle staffette veloci maschili, da Allievi a Senior, si segnala la forza tecnica messa in mostra dall’Aterno Pescara. Nella 4 x 100, primo posto della squadra Juniores (Tammaro, Coia, Palma, Ricciardi) con 43”23, davanti all’Aterno Senior (Cipriani, Di Palma, Rosato, David) 43”58.

Nelle staffette di mezzofondo, il migliore risultato tecnico è della 3 x 1000 Cadetti dell’Atletica L’Aquila (Di Nardo, Puca, Rossi), prima in 8’51”84, davanti alla Nuova Atletica Lanciano (Bognani, Di Biase, Spoltore) 8’54”24. La 3 x 1000 Cadette è stata vinta dalla Mennea Atletica Chieti (Zappacosta, Santarelli, Pretara) in 10’22”66, 2^ Tethys Chieti (Addad, Di Fabio, Schiazza) 10’42”45. 3 x 800 Ragazzi: 1^ Nuova Atletica Lanciano (Gentile, Ghianni M., Ghianni R.) 7’42”10, 2^ Tethys Chieti (Addad, Capodifoglio, Rocchio) 7’48”89. 3 x 800 Ragazze: 1^ Tethys Chieti (Di Fabio, Parente Trivellone) 8’35”81, 2^ Gran Sasso Teramo (De Dominicis, Salvatorelli, Arafi) 8’46”02.

Altri risultati. Donne. 4x 400 Allieve: 1^ Gran Sasso Teramo (Botondi, Iachini, Sabbatini, De Dominicis) 4’16”41. 4 x 100: 1^ Atletica L’Aquila (Barrucci, Tozzi, Cococcetta, Clementini) 50”87. Uomini. 4 x 400: 1^ Aterno Pescara B (Di Giovanni, Caggese, Falcone, Palma) 3’25”06, 2^ Aterno Pescara A (Cipriani, Rosato, Falcone, Simionato) 3’27”08. 4 x 400 Allievi: 1^ USA Avezzano (Muresu, Ruggeri, Sabatini, Di Marco) 3’47”64.   



Condividi con
Seguici su: