30^ edizione del Vivicittà, Km 12



   Domenica 7 aprile - Pescara, Piazza della Rinascita (piazza Salotto), ore 8.00. Partenza ore 10.30. Iscrizioni ancora aperte.


 

La manifestazione podistica del Vivicittà celebra domenica 7 aprile la sua 30^ edizione, e Pescara sarà tra le 36 città italiane che l’ospiterà nell’ormai consolidata formula della partenza contemporanea data via radio  alle ore 10.30, dai microfoni di Radio 1.  

La distanza prevista è quella dei 12 Km, dalla quale scaturirà una classifica nazionale “compensata”, che tiene conto dei dislivelli dei percorsi e, quindi, degli adeguati aggiustamenti cronometrici.

La manifestazione è organizzata dalla UISP (Unione Italiana Sport per Tutti), con la collaborazione del CONI e della FIDAL. Come ogni anno, è stato assegnato un motto alla manifestazione, che quest’anno riguarda l’argomento, sempre attuale, della tutela ambientale. Il messaggio contenuto è “Primo l’ambiente”. Per renderlo ancora più concreto, gli organizzatori distribuiranno come gadget uno zainetto prodotto con materiale di riciclo e una borraccia da 500 ml in polietilene biodegradabile e atossico. Un oggetto, quest’ultimo, che integra la campagna di sensibilizzazione per un uso consapevole dell’acqua e per dire no all’acqua imbottigliata, ma favorire l’utilizzo di quella prodotta dalla rete pubblica.

Il Vivicittà pescarese si snoderà da Piazza della Rinascita, dove è posto il ritrovo alle ore 8.00, e seguirà un percorso che si svilupperà quasi tutto sulla riviera di Pescara, verso sud (attraversamento del ponte pedonale) e ritorno verso nord. I podisti compiranno due giri di 6 Km. Previste altre gare di contorno: una 5 Km cosiddetta non competitiva e gare riservate ai ragazzi sotto i 16 anni.

La quota di partecipazione è di 7 €. Per informazioni e iscrizioni ci si può rivolgere ai seguenti recapiti: UISP Pescara, UISP Abruzzo Farnese Vini tel. 085-4510342, 338-4431970, 320-4770639, 347-3762165. Fax: 085-9112070. e-mail: maratonadipescara@libero.it       

Saranno premiati i primi cinque degli ordini d’arrivo generali maschile e femminile e i primi cinque delle varie categorie divise in fasce d’età.        



Condividi con
Seguici su: