3° posto per la Fratellanza nel C.d.S. Indoor




 

Con la disputa dei Campionati Assoluti Indoor si sono completate le classifiche dei Campionati Italiani di Società Indoor 2011, di cui erano stilate già le classifiche per le categorie Allievi Juniores e Promesse in occasioni dei relativi Campionati Individuali la settimana scorsa.

Grande risultato per la Fratellanza 1874 Modena che nella classifica maschile del C.d.S. si piazza al 3° posto con 175 punti, dietro a Studentesca Ca.Ri.RI con 187 e Fiamme Gialle Simoni con 180. La Fratellanza a sua volta precede di 1 punto la Riccardi Milano. Molto più staccate le altre, con il 5° posto per l’Atl. Bergamo 1959 Creberg. Nella classifica maschile, fra le società emiliane, ci sono anche l’Atl. Imola Sacmi Avis al 16° posto e il Cus Parma al 35°.

La classifica complessiva del C.d.S. Indoor trae spunto dalle classifiche delle 3 categorie giovanili (allievi, juniores e promesse) e da quella dei Campionati Assoluti. Ogni categoria assegna 50 punti a scalare secondo la propria classifica di società e la somma dei punteggi determina la classifica assoluta del C.d.S. indoor, mentre per ogni categoria è prevista un’apposita classifica con l’assegnazione del titolo nazionale di società. Per la Fratellanza, il 3° posto complessivo, è maturato con il 10° posto nella categoria allievi, il 5° negli juniores (3 primi posti con Zanni 800 e 1500 e con Serra nel lungo, ma senza altri piazzati), il 6° nelle promesse e l’8° negli assoluti.

Nelle varie categorie maschili, oltre ai piazzamenti della Fratellanza, ci sono stati negli allievi il sorprendente 7° posto di Riccione Sessantadue (grazie al 2° posto di Alessandro Faragona nei 60 hs e al 4° di Alexandro Mitirica nel triplo), il 12° dell’Atl. Piacenza e il 13° della Francesca Francia; negli juniores il 22° della Edera Forlì, nelle promesse il 13° posto dell’Atl. Imola e in quella assoluta il 2° posto dei Carabinieri Bologna dopo l’Aeronautica Militare.

Nelle classifiche femminili, quella generale ha visto il successo ancora della Studentesca Ca.Ri.RI, davanti ad Audacia Record e a Camelot, distanziate rispettivamente di 3 e 5 punti. La prima società dell’Emilia Romagna è stato il Mollificio Modenese che si è piazzato al 19° posto, seguito da Atl. Interflumina E’ Più Pomì al 26°, al Cus Parma al 27° e alla Self Montanari Gruzza al 33°.

Nelle singole categorie il Mollificio Modenese è al 25° posto nelle allieve, Reggio Event’s al 20° posto nelle juniores, New Star al 14° posto nelle promesse, ancora il Mollificio Modenese al 15° posto nelle promesse e il Cus Bologna al 30° posto nelle assolute.

 

Giorgio Rizzoli



Condividi con
Seguici su: