23 luglio-8 agosto: le date di Tokyo 2021

30 Marzo 2020

Ufficiale la decisione del CIO e del comitato organizzatore dei Giochi: si gareggerà nello stesso periodo previsto per il 2020. World Athletics al lavoro per i Mondiali di Eugene nel 2022

 

Le Olimpiadi di Tokyo 2021 si terranno nello stesso periodo programmato per il 2020. È la decisione del Comitato olimpico internazionale e degli organizzatori che hanno ufficializzato oggi la nuova data dei Giochi olimpici, rinviati per l’emergenza Coronavirus: si gareggerà da venerdì 23 luglio a domenica 8 agosto 2021. Anche le Paralimpidi si terranno nello stesso periodo pianificato per il 2020: ufficializzate per il 2021 le date 24 agosto-5 settembre.

“Queste nuove date offrono alle autorità sanitarie e a tutte le parti coinvolte nell’organizzazione dei Giochi il tempo massimo per affrontare il panorama in costante cambiamento - si legge nella nota diramata dal CIO -. Le nuove date, esattamente un anno dopo quelle inizialmente previste per il 2020 hanno anche il vantaggio che qualsiasi interruzione al calendario sportivo internazionale causata dal rinvio possa essere ridotta al minimo, nell’interesse degli atleti e delle federazioni. Inoltre, queste date forniranno tempo sufficiente per completare il processo di qualificazione. Saranno inoltre attuate le stesse misure di mitigazione del calore previste per il 2020”. 

Poco dopo la comunicazione delle nuove date olimpiche, la World Athletics ha confermato che sta lavorando per lo spostamento al 2022 dei Mondiali di Eugene (Stati Uniti), inizialmente previsti per il 2021.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate