100 chilometri mondiali per Paolo Bravi




 

Un marchigiano in gara nel Campionato mondiale ed europeo della 100 km su strada, che si corre domenica 22 aprile a Seregno, in Lombardia. E’ Paolo Bravi, atleta e presidente della Grottini Team Recanati, che fa parte dei nove ultramaratoneti convocati per rappresentare i colori azzurri nell’evento iridato. “Finalmente raggiungo un traguardo che inseguivo da tempo - ha dichiarato il 37enne ingegnere - devo molto a chi mi ha insegnato qualcosa nello sport e nella vita, a chi ha creduto in me e nella mia determinazione, al mio gruppo di amici e tifosi”. Infatti è annunciato un pullman di 40 persone che si muoveranno da Recanati per sostenerlo, mentre alla vigilia della partenza Bravi è stato ricevuto dal sindaco Francesco Fiordomo e dal delegato allo sport Mirco Scorcelli. Tante maratone in carriera (ben 29), con buoni piazzamenti anche nella classica di New York, poi la scelta di provare le distanze più lunghe fino a questa soddisfazione del debutto azzurro. Bravi non è tra i sei atleti selezionati per la prova a squadre, ma sarà in gara a pieno titolo per la classifica individuale. Da giovedì si trova ad Erba, nel ritiro della Nazionale, con il via fissato domenica alle 8 per una fatica di oltre sette ore, su un circuito di 20 km da ripetere cinque volte. Iscritti 39 Paesi, per un totale di 222 atleti (75 donne e 147 uomini).




Condividi con
Seguici su: