1? CROSS VAL MUSONE: LA VIGILIA




 

Non sarà soltanto il primo round. Domenica 11 novembre ad Osimo (AN), la prima edizione del “Cross Val Musone” sarà già una sfida che conta. Una sfida che vale la maglia azzurra ai prossimi Campionati Europei di Cross Country di Toro in Spagna, senza distogliere lo sguardo dal traguardo clou rappresentato dall'appuntamento del 30 marzo a Edimburgo, con la 36esima edizione della rassegna mondiale. Un evento che arriva un anno dopo la splendida edizione italiana di San Giorgio su Legnano, felice per i colori azzurri grazie alla cinque medaglie conquistate in una mattinata di generale esaltazione grazie all'oro di Lalli e della squadra nella prova junior maschile; all'argento della squadra ed il bronzo di Meucci in quella under 23 maschile e  al bronzo della squadra nella gara under 23 donne.

 

Nato da un’idea della società Atletica Amatori Osimo, il "1° Cross Nazionale Val Musone" ha, quindi,  trovato subito il consenso e la collaborazione della Federazione Italiana di Atletica Leggera, del Comune di Osimo, del Panathlon International, oltre che della Lega del Filo d’Oro. Ma su questa grande avventura sportiva hanno creduto e scommesso anche i Comuni di Castelfidardo, Filottrano, Loreto, Montefano e Recanati affiancati dalle rispettive società sportive di atletica che di queste città portano il nome. Insomma, Un grande evento immerso in una valle a cavallo tra due province, Ancona e Macerata, e fatta di tante città unite da un fiume, il Musone, come da quella infinita passione sportiva capace di trasformare una gara ne LA GARA. L’11 novembre sarà, infatti, una giornata da campioni sui prati del Campo Scuola della Vescovara di Osimo, ma anche una giornata per tutti quelli che, per sfida o per gioco, avranno voglia di correre e di dimostrare qualcosa a se stessi, con una partecipazione che già si annuncia numericamente e qualitativamente ai massimi livelli.

 

I PROTAGONISTI

E nel gruppo dei partenti puntualmente non mancano alcuni dei nomi più attesi.

 

Al maschile i personaggi da “in-seguire” sui 9 km saranno, tra le promesse, Stefano La Rosa (Carabinieri), Alessandro Ruffoni (Cus Milano) e  Marco Najibe Salami (Esercito). Sfida senior, invece, per il finanziere Luciano Di Pardo, il carabiniere Maurizio Leone e Giovanni Ruggiero (Forestale). 6 km attendono gli juniores Merihun Crespi (Bovisio Masciago), Alessandro Turroni (Atletica Trento) e Giovanni Fortino (Atl. Libertas Scicli).

 

Tra le donne, sui 7 km sarà, quindi, battaglia tra le promesse portacolori dell’Esercito Valentina Costanza e Catia Libertone, mentre, a livello assoluto, la primatista italiana dei 3000 siepi Elena Romagnolo (Esercito) guiderà una nutrita pattuglia formata, tra le altre, da Ombretta Bongiovanni (Sanfort Atletica), dall’altoatesina Agnes Tschurtschenthaler (Sterzing VB Latella) e dall’italo-polacca Marzena Michalska (Fiamme Oro Padova). Juniores e Allieve al via sui 4 km con la veneta Giovanna Epis (Venezia Runners Atl. Murano), la sarda Jessica Pulina (Atl. Ploaghe) e la marchigiana Alessia Pistilli (Atl. Avis MC).

[CLICCA QUI PER L'ELENCO COMPLETO DEGLI ISCRITTI]  

 

NON SOLO CROSS

Come prologo dell’evento, sabato 10 novembre, Il Settore Tecnico della Fidal Marche, in collaborazione con la Direzione Tecnica Nazionale, il Centro Studi & Ricerche e l’Atletica Amatori Osimo ha organizzato il convegno “La programmazione invernale del mezzofondista”, presso l’Aula Magna dell’I.P.S.I.A. di Osimo in via Molino Mensa 1/B, adiacente alla Chiesa di San Carlo. Il convegno prevede le relazioni dei tecnici azzurri Piero Incalza sugli aspetti organici e fisiologici, Piero Endrizzi sugli aspetti tecnici e Silvano Danzi sugli aspetti muscolari. Nel corso dell’incontro verrà sviluppata anche una parte pratica in palestra. Inizio alle ore 16,30.

 

L’ORARIO

ore 8:30 – ritrovo

ore 9:15 – 4 km Master M (over 55)

ore 10:00 -  1 km Ragazzi/e

ore 10:15 – 2 km Cadetti/e

ore 10:30 – 5 km Master M (35-50)

ore 11:10 – 7 km Promesse Senior F

ore 11:45 – 9 km Promesse Senior M

ore 12:30 – 4 km Allieve Juniores F

ore 13:00 – 6 km Allieve Juniores M

 



Condividi con
Seguici su: