''AllenaMente'' a sostegno degli azzurri universitari

20 Ottobre 2020

La quarta edizione del progetto FIDAL: i requisiti per accedere alle borse di studio. Domande fino al 16 novembre

 

C’è ancora tempo per beneficiare delle borse di studio messe a disposizione dal progetto “AllenaMente”, giunto alla quarta edizione: scadono il 16 novembre 2020 i termini per aderire all’iniziativa con cui la Federazione Italiana di Atletica Leggera vuole sostenere le giovani promesse dell’atletica impegnate negli studi universitari. Il progetto è rivolto esclusivamente agli atleti under 23 iscritti a una università pubblica, in Italia o all’estero, e che abbiano vestito la maglia azzurra nelle stagioni agonistiche 2019 e 2020. Il regolamento del bando è stato aggiornato nell’ultima riunione del Consiglio federale alla luce delle modifiche apportate al calendario delle manifestazioni per l’emergenza Covid-19.

I REQUISITI - Sono esclusi gli atleti tesserati per i Gruppi Sportivi Militari e di Stato e gli atleti che frequentano università private. Lo studente-atleta deve risultare iscritto “in corso” nell’anno accademico 2019-2020 a un corso di laurea triennale o a un corso di laurea magistrale. Altro requisito è il conseguimento di 24 CFU (Crediti Formativi Universitari) nel periodo compreso tra il 1° novembre 2019 e il 31 ottobre 2020.

LA SCADENZA - La domanda per il riconoscimento della borsa di studio (500 euro) dovrà pervenire alla FIDAL entro e non oltre il 16 novembre 2020. Per informazioni e invio della documentazione, e-mail: allenamente@fidal.it

AllenaMente: IL REGOLAMENTO - LA SCHEDA DI ADESIONE - ELENCO NAZIONALI VALIDE: 2019 | 2020

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate